Press & News

mastoplastica additiva - studio cicogna

Seno e chirurgia: come aiutare la tua femminilità

By: | Tags: , , , , , , | Comments: 0 | ottobre 28th, 2015

Sentirsi più belle e sicure è il sogno di molte donne in tutto il mondo.

Il seno è uno degli elementi che più profondamente caratterizzano la femminilità ed esserne insoddisfatte influenza la propria vita e il modo di agire. Spesso è lo specchio di un disagio che si riscontra nelle piccole azioni quotidiane, quando quel vestito che piace tanto non riempie (o riempie troppo!) i punti giusti o stare confortevoli praticando sport diventa una vera e propria sfida.

Un seno troppo piccolo, svuotato e sfiorito dopo una o più gravidanze, può quindi causare squilibrio non solo sul piano della salute fisica, ma anche a soprattutto psicologica.
Oggi fortunatamente grazie alle innovazioni nel campo della chirurgia plastica possiamo intervenire efficacemente per donare al tuo seno la forma che hai sempre desiderato, attraverso interventi di mastoplastica additiva.

La mastoplastica additiva può aiutare a ridare tonicità al seno che grazie alle protesi in silicone di ultima generazione e all’esperienza del medico chirurgo, non solo viene riempito ma anche rimodellato.
È estremamente importante informarsi sulla qualità delle protesi che vengono utilizzate, la propria salute e sicurezza non è qualcosa su cui cercare convenienza ma prima di tutto qualità e professionalità.

protesi_seno_mastoplastica_chirurgia_estetica

L’intervento di mastoplastica è eseguito su misura per la paziente. Come un sarto crea un vestito, allo stesso modo il chirurgo plastico deve eseguire un’approfondita anamnesi per comprendere come e dove posizionare la protesi a seconda delle specifiche esigenze, senza lasciare così segni visibili sulla pelle.

All’interno della suo intervento a Oasi di Salute, il dr. Pier Andrea Cicogna presenta le tipologie di protesi, illustrando approfonditamente le diverse modalità in cui si può svolgere l’operazione.

Nel post operatorio è fondamentale seguire le indicazioni del medico, indossando la fasciatura sostenuta da reggiseno sportivo ed evitando per qualche mese di utilizzare intimo con ferretto che potrebbe causare la formazione di fibrosi nelle cicatrici.

Per maggiori informazioni sulla mastoplastica additiva, il pre e il post intervento, visita la sezione dedicata all’interno del sito dello Studio di Chirurgia Plastica del dr. Pier Andrea Cicogona, QUI  il link.