Press & News

Mastoplastica additiva: tutto quello che una donna deve sapere

By: | Tags: | Comments: 0 | febbraio 7th, 2017

Il Dottor Pier Andrea Cicogna, Specialista in Chirurgia Plastica, ricostruttiva ed estetica, Socio Ordinario della SICPRE (Società Italiana Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica) parla alle donne che stanno pensando di sottoporsi ad un intervento di mastoplastica additiva affinché possano fare una scelta ragionata e consapevole.

La mastoplastica additiva è uno degli interventi maggiormente eseguiti in Italia. Molte donne ogni anno si sottopongono a questa operazione al fine di aumentare o rimodellare il proprio seno. Purtroppo molte di esse non sono soddisfatte del risultato ottenuto.

L’intervento di mastoplastica additiva comporta rischi ed effetti collaterali. E’ necessario conoscere nel dettaglio le diverse tecniche, i tipi di protesi da utilizzare e ciò che comporta l’operazione.L’insoddisfazione nasce da scelte superficiali, prese in modo frettoloso o può essere causa di scarsa conoscenza ed informazioni imprecise.

Non è professionale garantire qualsiasi tipo di desiderio, non tutti sono realisticamente raggiungibili. Un Medico deve saper consigliare alle pazienti la soluzione più adatta alle proprie esigenze, nel rispetto della propria fisionomia, al fine di ottenere l’esito più naturale possibile. Il risultato finale dipende dalle decisioni prese prima dell’intervento. Per questo la visita preliminare è il primo passo da affrontare quando di decide di sottoporsi ad una mastoplastica additiva.

RICHIEDI UNA VISITA CON IL DOTT. CICOGNA

Durante la visita è necessario valutare la motivazione che spinge una donna a rifarsi il seno. Seguono rispose a domande più tecniche come: Preferisce la formao la morbidezza ?, Il polo superiore lo vuole più o meno riempito?, Dove avverrà l’incisione?… Le donne non sono interessante esclusivamente alla grandezza, la forma è molto importante. E’ fondamentale considerare larghezza, altezza, proiezione.

Durante la visita preliminare vengono toccati tutti questi punti, sulla base dei quali si può iniziare a ragionare sulla scelta migliore per ogni donna. Si affrontano tutti i principali dubbi e le paure legate all’operazione: pre e post-opratorio , informazioni sull’ ospedale certificatopresso il quale si opera, sintomi ed effetti collaterali .Dopo essersi sottoposte ad un intervento chirurgico è molto importantepassare una notte in ospedale sotto osservazione , per poi rivedere il medico il giorno dopo.

Un intervento di chirurgia deve donare ad una donna la sensazione di benessere con il proprio corpo ed aumentare l’autostima.E’ importante affidarsi ad un Chirurgo Specialista in Chirurgia Plastica, meglio se iscritto alla SICPRE, garanzia di maggior esperienza ed affidabilità.

SCRIVI AL DOTT. CICOGNA

Leave a Reply