Blepharoplasty: eyes ageing

Blepharoplasty can rejuvenate puffy, sagging or tired-looking eyes by removing excess fat, skin and muscle from the upper and lower eyelids.

It may be performed for cosmetic reasons or to improve sight by lifting droopy eyelids out of the patient’s field of vision.

Blepharoplasty can be combined with a facelift or browlift treatments to raise the eyebrows or reduce the appearance of wrinkles, crow’s feet or bags under the eyes.

Prenota la tua visita

Richiedi maggiori informazioni al nostro numero di telefono 0422 541204 oppure prenota la tua visita qui sotto.

I prezzi

A seconda della tipologia di intervento i prezzi possono variare:

  • Brefaroplastica superiore da 2.500 € a 3.000 €
  • Blefaroplastica inferiore da 3.000 € a 4.000 €
  • Blefaroplastica completa da 4.500 € a 5.500 €

I prezzi degli interventi chirurgici si intendono comprensivi di:

  • sala operatoria, strumentista, personale della sala
  • chirurgo primo operatore
  • chirurgo secondo operatore
  • anestesista
  • farmaci, presidi e materiale sanitario
  • medicazioni
  • degenza (se prevista)
  • tutte le visite di controllo e medicazioni successive all’intervento

I Fillers

I fillers sono sostanze che vengono iniettate per ridurre la visibilità delle rughe e ripristinare i volumi del volto in zone come zigomi, mento, labbra, fronte, occhi.

Assolutamente no. In genere l’acido ialuronico, che viene infiltrato nel derma mediante un ago sottilissimo, è un atto medico di esclusiva pertinenza di un laureato in medicina che deve essere eseguito in uno studio specialistico. Come pure la sostanza botulinica.

Ci sono dei casi dove è sconsigliato l’uso del trattamento. Si tratta di soggetti ipersensibili ai componenti contenuti nei preparati, soggetti da patologie autoimmuni, dermatiti virali o batteriche. No all’impianto anche in persone in gravidanza o allattamento.

Proprio perché è una sostanza con effetto riempitivo, l’acido ialuronico aiuta a colmare le rughe sottili, leviga le medie e quelle profonde (solchi naso-labiali), ridefinisce le labbra e corregge le depressioni agli angoli della bocca, migliora i contorni del viso. Si usa principalmente un ago ultrasottile e si inietta al di sotto della cute, negli strati superficiali per il trattamento delle linee sottili e leggermente più in profondità per le rughe più profonde.

Mentre la sostanza botulinica serve per spianare le rughe più pronunciate della fronte e contorno occhi. E che dire dell’idrossiapatite di calcio e acido ialuronico? E’ una sostanza sospesa in gel d’acqua (70%) composta da microsfere con un diametro di 25-45 microndi di Caha (30%), appunto idrossiapatite di calcio commercialmente chiamato Radiesse. Ha un doppio effetto lifting istantaneo sulle rughe e successivamente stimola la produzione di collagene aiutando la pelle a ringiovanire. L’effetto è immediato grazie alla matrice in gel.

La durata dell’effetto può dipendere dall’età, dalla quantità iniettata, dalla zona trattata, dalla qualità della pelle ed infine dallo stato generale di salute del paziente, comunque in generale durano dai 6/7 mesi si arriva anche ad 1 anno.

Dopo le iniezioni ci potrebbe essere un leggero gonfiore, un po’ di dolore, possono comparire degli ematomi che in un paio di giorni spariscono.

Video interviews

Interventi ambulatoriali eseguiti in ospedale

Qualità, Sicurezza e Assistenza post-operatoria